TELEBIELLA

Dal 1971. La storia della TV italiana passa da qui.

Con il proliferare incontrollato delle Televisioni private i cui programmi segnano il trionfo della volgarità, dell’osceno, della violenza, del turpiloquio e forniscono un’informazione che, quando non è completamente falsa, è incompleta, deformata, tendenziosa, diretta a favorire interessi di parte, è legittimo porsi la domanda: “Telebiella” fu un bene o un male?                Giuliano Grizi, pretore.


 busta
scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il popolo dei guardoni è appagato. La carrellata di giovani spaurite giumenche è sfilata, con tanto di numero di identificazione, sul più squallido palcocenico drogato dalla vicinanza della  laguna veneziana. Squadrate e visivamente palpeggiate, come al foro boario, le trepidanti proprietarie di carne fresca, si sono offerte ai gioudici bavosi in un set da saggio dilettantistico, condotte  da un imbonitore da mercato rionale. Lacrime, battiti amplificati di cuore, sorrisi stereotipati e logoroiche attese, hanno fatto da cornice al più penoso progrmma televisivo. Ma esultate popolo di santi, navigatori, eroi! Finalmente abbiamo miss Culo 2016. E complimenti ai produttori. Viva l'itaGlia.

   

teatr2.jpgteatrando.jpgtreatr3.jpg

La Compagnia TEATRANDO alla Fabbrica della ruota a Pray Biellese.

Diretta Streaming

logo diretta streaming

Archivio YouTube

logo youtube1

...anche su Facebook

logo facebook 2015

Videoteca

videoteca

Archivio Biellese

logo biellaclub 2015

Links

logo il biellese

libro crop

Il giorno più lungo della tv italiana è stato quello che vide arrivare negli Studi di Telebiella gli  emissari del Governo per porre i sigilli al cavo della tele. Il racconto fa rivivere,attraverso le emozioni del protagonista, il lungo cammino che determinò la decisione di “spezzare”  il  monopolio della Rai. A quarant’anni da una libertà “condizionata”, uno sguardo alle origini.

Reperibile presso le librerie Einaudi o il sito ilmiolibro.it. Stampato per il Gruppo Editoriale l’Espresso.

In lettura presso la biblioteca di Città Studi.

 

Telebiella A21

Autorizzazione Tribunale n.181 del 30-4-1971

C.F.90043590026

Associazione Culturale e informativa ONLUS

Via Pella, 10 - 13900 Biella

Direttore Responsabile: Peppo Sacchi

 

Privacy & Cookies

Telefono 015 8495414

 

Copyright © 2016 TELEBIELLA | Installazione ottimizzazione e assistenza gianfrancocaliri.it | Login